I musei di New York gratis

Come promesso, ecco la seconda parte di “Musei New York gratis”.  Se avete gia’ letto la prima parte vuol dire che volete veramente ubriacarvi di cultura!! Ecco un elenco di musei che vi terranno impegnati a New York per almeno un’altra settimana.

Staten Island Museum

Imbarcarsi sul traghetto per Staten Island (fra l’altro gratuito) e’ gia’ un’emozione di per se’ per godere di una vista suggestiva sullo skyline di Manhattan e dare uno sguardo alla famosa Statua della Liberta’. Una volta giunti nell’isola ci si puo’ dedicare alla scoperta della sua storia: il Staten Island Museum e’ un viaggio nel passato di questo “quartiere” newyorkese attraverso antichi documenti, giornali dell’epoca, manufatti di modelli di navi e fotografie storiche. L’ingresso e’ di soli 2 dollari, ma il martedì, dalle 14 alle 16, è gratis.

MAD (Museum of Arts & Design) ex American Craft Museum

Il giovedi’ dalle 18 alle 20.00 anche per questo museo vale la formula “pay-what-you-wish”, ovvero si entra con un’offerta libera invece di $15. Situato vicino al MOMA, il MAD ospita collezione interessanti e, a volte, curiose di opere d’arte e di design dal 1950 ai giorni nostri, tra cui una sezione dedicata all’arte  funky.

Il Whitney Museum of American Art
Di regola l’ingresso è di $18 ma il venerdì, dalle 18-21.00, anche per questo museo che espone diverse collezioni d’arte contemporanea americana del XX secolo e’ in corso l’iniziativa “paga quel che vuoi”.

Il Jewish Museum (Museo Ebraico)
12 dollari o ingresso libero il sabato 11:00-17:45. Un viaggio esplorando la storia e la cultura ebraica attraverso fotografie, opere d’arte, materiale multimediale, archeologico, ed una raccolta di oggetti cerimoniali; il piu’ grande museo nel suo genere al mondo.

The Frick Collection

Un museo poco conosciuto dai turisti. The Frick Collection ha una collezione molto diversicata di dipinti europei, bronzi e porcellane dal XIII e il XIX secolo. Offerta libera di domenica dalle 11:00-13:00 altrimenti $18. Info: se viaggiate con bambini di eta’ inferiore ai 10anni ricordatevi che non possono entrare al Mansion Henry Clay Frick.

Ed il lunedì?
Beh, non c’ è in realtà alcun museo gratis il lunedi, ma questi sono alcuni dei musei gratis in qualunque giorno della settimana o che adottano la politica di un ingresso “suggerito”… semplicemente fantastico!

Il Museo Americano di Storia Naturale

Il colossale American Museum of Natural History e’ un suggestivo percorso  tra grandi esposizioni  sul mondo naturale e sull’universo; un divertimento non solo per i piu’ piccoli. L’ ingresso “suggerito” e’ di $16 ma non fatevi intimorire da questo numero… senza dover sgattaiolare via potete entrare con solo 1 dollaro.

Il Museo Nazionale degli Indiani d’America
Un omaggio alla storia dei nativi americani, la loro cultura e le loro arti. Non c’è molto da vedere, forse perché l’abbiamo visitato dopo esserci persi tra le sale del “MET”, ma è molto interessante e sempre con ingresso libero, il che non guasta.

Sony Wonder Technology Lab
Un museo interattivo sul mondo della tecnologia, della musica e dei giochi che sa’ decisamente come intrattenere soprattutto i piu’ piccoli.

Stupiti? E non e’ ancora finita. Nel sito ufficiale della citta’ di New York c’e’ una lista completa di musei che vi fara’ venir voglia di rimanere nella Grande Mela un po’ di piu’.

Conoscete qualche altra citta’ dove potete fare una seria “indigestione di cultura” come a New York senza spendere un euro?

 

The following two tabs change content below.
Chris
Viaggiatore indipendente, Chris ama esplorare i luoghi piu’ incontaminati, pescare, fare del sano trekking ed esplorare le citta’ a piedi per coglierne i suoi dettagli. Ha girato in diverse parti del mondo a partire dalla nostra Italia, Spagna, Inghilterra, Olanda,Irlanda,Francia,Croazia ma anche in luoghi piu' lontani come Tailandia, Malesia, California, Florida, Australia,Hong Kong, Cook Island ma sono i paesaggi e la gente della Nuova Zelanda che gli sono rimasti nel cuore.
Chris

Latest posts by Chris (see all)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here