Visitare San Diego: cosa vedere

San Diego è situata nella parte più meridionale della California ai confini con il Messico e collegata a Los Angeles dalla strada costiera I5. La città  si  trova in prossimità del deserto ma gode di un clima mite tutto l’anno con la temperatura invernale che non scende mai sotto i 15 gradi.

Le cose da vedere a San Diego sono innumerevoli ed in questo post cercherò di citarvi le piu’ interessanti.

La citta’ ci è subito apparsa tranquilla e ben curata con grandi spazi verdi. Parcheggiata l’auto abbiamo cominciato la nostra esplorazione passeggiando lungo il seaport village: area del porto rilassante e caratteristica, con molti locali, ristoranti e negozi. In questa parte di S. Diego molte erano le persone che si dedicavano allo sport mentre pochi erano i fumatori, questo riflette lo stile di vita dei californiani che tengono molto alla salute ed alla forma fisica.

Benchè conti milioni di abitanti San Diego ha saputo mantenere uno spirito di città di provincia, forse perchè si è espansa in orizzontale creando molte zone periferiche. Nel centro, chiamato Downtown, sorgono comunque alcuni grattacieli che si riflettono nell’oceano creando un bellissimo panorama.

Exploring Coronado Island

 foto by: Martin & Julia, feature image by OMFGmatt

Il nostro itinerario ci ha poi portato a vedere Old Town: sembrava una piccola “citta’ all’interno della città” dove la lingua più parlata è lo spagnolo e l’architettura delle vecchie case in stile Messicano conferiva alla zona un fascino particolare ….da città di frontiera.

San Diego Old Town
foto di: Guanlong D.

La nostra giornata non poteva concludersi senza vedere l’isola di Coronado raggiungibile con un ponte a pagamento. Nella costa sud dell’isola si trova una delle spiagge piu’ belle degli USA mentre dall’altra parte si puo’ godere il tramonto ammirando i moderni grattacieli di Downtown. Per la cena siamo andati a Downtown precisamente nel Gaslamp quarter, lungo la “5th avenue” dove si trovano una miriade di bar e ristoranti per ogni gusto e portafoglio..
Se avete qualche giorno in più a disposizione non perdetevi una passeggiata nel Balboa Park, visitando alcuni musei che li si trovano: Museum of Photographic Art (museo di fotografia), Model Railroad Museum (museo dei treni) e l’organo piu’ grande del mondo: lo Spreckels Organ. Molto belli sono anche i giardini zoologici completamente gratuiti.

A Happy Killer

 foto by guessthree

Noi abbiamo dedicato la nostra ultima giornata visitando lo zoo (il piu’ grande e famoso del mondo) ed il Sea World dove ammaestratori si esibivano in spettacoli di foche e delfini. Onestamente, sia Marta che io, abbiamo preferito di gran lunga San Diego a Los Angeles  per i parchi, la gente, l’atmosfera e le spiagge.

per ulteriori info questo è il sito ufficiale di S. Diego

 

The following two tabs change content below.
Chris
Viaggiatore indipendente, Chris ama esplorare i luoghi piu’ incontaminati, pescare, fare del sano trekking ed esplorare le citta’ a piedi per coglierne i suoi dettagli. Ha girato in diverse parti del mondo a partire dalla nostra Italia, Spagna, Inghilterra, Olanda,Irlanda,Francia,Croazia ma anche in luoghi piu' lontani come Tailandia, Malesia, California, Florida, Australia,Hong Kong, Cook Island ma sono i paesaggi e la gente della Nuova Zelanda che gli sono rimasti nel cuore.
Chris

Latest posts by Chris (see all)

8 Commenti

  1. Ciao a tutti!! Da visitare a S. Diego c’è sicuramente il museo della nave USS Midway. E’ una grandissima portaerei (con aerei annessi) che è possibile vedere anche al suo interno. Prezzo di 17 dollari. Il tipico nazionalismo americano qui si respira nell’aria ma è anche questo parte della cultura degli USA.

  2. Ah quanti bei ricordi a S. Diego. Qui ho visitato il più bel Zoo che io abbia mai visto. E’ immenso, tantissimi animali, alcuni dei quali davvero rartissimi ma tenuti davvero bene. Uno tra i più belli è il recinto dell’orso bianco con una parte della vasca trasparende dove lo si può ammirare mentre si tuffa e nuota, mia figlia lo ha adorato e mi ha chiesto se lo potevamo portare a casa…altro che orsetto di peluch, qui non si accontentano più 🙂

  3. Una delle cose che più mi ha colpito di S. Diego è stato il cimitero di Fort Rosecrans. Molto molto diverso dai nostri, mi ha impressionato tanto vedere tutte quelle croci in fila perfetta, tutte bianche, tutte ordinate.

  4. Io sono amante del verde, delle piante in ogni loro forma e sono sempre più affascinato dai fiori, per questo vi consiglio i giardini botanici “Botanical Building and Lily Pond “. Una notevole struttura in legno che ospita tantissime felci californiane. Bello anche il laghetto con le sue piante acquatiche.

  5. Amanti del modellismo tenetevi forte, a S. Diego c’è il museo del modellismo dei trenini elettrici, si chiama San Diego Model Railroad Museum, davvero grande ed il costo d’ingresso non è poi così alto

  6. Fatevi un giretto anche in spiaggia, consiglio Mission Beach: lunghissima e piena di surfisti. Non aspettatevi però un’acqua trasparente ed una spiaggia di sabbia bianca, comunque sia, perchè non andarci? Un’altra spiaggia è Pacific Beach.

  7. A proposito di musei: molto interessante è il museo dell’aviazione (San Diego Air & Space Museum ). Quasi un secolo di storia del volo da seguire con l’evoluzione degli aerei, dai primi ai più moderni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here