I Bus di New York: come muoversi a New York

Muoversi a New York usando i servizi pubblici e’ semplice, basta avere a portata di mano una cartina dei bus ed un po’ di senso di orientamento. Con questo post vorrei facilitarvi la vita fornendovi  il necessario per partire preparati e per capire il sistema di trasporti della “grande mela”.

 

 

 

Come prima cosa vi serve una mappa. Data la grandezza di New York sono disponibili le seguenti cartine relative alla zona in questione, il formato e’ PDF (link tratti direttamente dal sito ufficiale dei trasporti di New York), Bronx , Brooklyn, Manhattan , Queens , Staten Island.

In queste mappe potrete distinguere le diverse linee degli autobus indicate in diversi colori  e contrassegnate con un numero ed una lettera (esempio S40, S42, S46 Etc.). La lettera davanti al numero dell’autobus  sta ad indicare l’iniziale della zona dove l’autobus effettua le proprie corse: B: Bronx, M: Manhattan, Q: Queens etc.

Ogni mappa e’ dotata di una tabella dove e’ indicata la direzione dell’autobus (esempio: L’autobus S42 parte da “St. George” ed arriva a “Clyde Palace”). Seguendo nella mappa la linea dell’autobus, contrassegnata con il relativo colore e numero, si puo’ individuare le vie che verranno percorse avendo la possibilità cosi’ di selezionare il numero dell’autobus che si fermera’ piu’ vicino alla vostra destinazione.

Dopo aver selezionato la linea dell’autobus che fa’ per voi, individuare la fermata e’ un gioco da ragazzi dato che oltre ad essere indicata nella mappa e’ chiaramente visibile nei marciapiedi cittadini dove sono presenti  dei cartelli che riportano il numero dell’autobus  e la destinazione finale  (vedi foto qui sotto). Le fermate sono quasi sempre munite di panchine, sono al coperto ed offrono protezione dal vento mediante dei vetri laterali e posteriori.

feature image by © Manu_H

Per quanto riguarda i prezzi una singola corsa costa $ 2.50, mentre i bus espressi applicano una tariffa di $5.50; i bambini di eta’ inferiore ai 2 anni non pagano.

Se avete deciso di soggiornare a New York per piu’ giorni, vi consiglio di usufruire  della Metro Card: e’ una specie di carta magnetica simile ad un bancomat, la si appoggia all’entrata dell’autobus o della metropolitana (al posto di obliterare il biglietto) e la si puo’ acquistare e ricaricare in ogni metropolitana o negozio convenzionato. Questa carta puo’ farvi risparmiare parecchi “verdoni” e potete scegliere tra le seguenti opzioni:

  •  “occasional” funziona come la ricarica del telefonino: ogni corsa vi verra’ scalata dal vostro credito ed il beneficio e’ che ogni viaggio vi costera’ il 7% in meno;
  •  “7-Day Unlimited” costa $29 e potrete prendere per un numero illimitato di volte sia la metropolitana che l’autobus per una durata di 7 giorni;
  • “30-Day Unlimited” costa $104 e da’ la possibilita’ di effettuare illimitate corse sia in metropolitana che in autobus per 30 giorni.

Per quanto riguarda gli orari, gli autobus passano molto frequentemente circa ogni 10-15 minuti ma se volete spaccare il secondo qui di seguito vi propongo alcuni link – sempre tratti dal sito ufficiale dei trasporti di New York – divisi per zona come per le mappe precedentemente citate: orari autobus Bronx,  Brooklyn, Manhattan, Queens ,Staten Island, Long Island Bus schedule.

The following two tabs change content below.
Chris
Viaggiatore indipendente, Chris ama esplorare i luoghi piu’ incontaminati, pescare, fare del sano trekking ed esplorare le citta’ a piedi per coglierne i suoi dettagli. Ha girato in diverse parti del mondo a partire dalla nostra Italia, Spagna, Inghilterra, Olanda,Irlanda,Francia,Croazia ma anche in luoghi piu' lontani come Tailandia, Malesia, California, Florida, Australia,Hong Kong, Cook Island ma sono i paesaggi e la gente della Nuova Zelanda che gli sono rimasti nel cuore.
Chris

Latest posts by Chris (see all)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here