Un’estate al fresco: le mete per scappare dall’afa e dal caos

Dopo una primavera alquanto capricciosa, l’estate e’ finalmente scoppiata e con lei per molti arrivano le tanto aspettate vacanze.
Ma se delle spiagge afose e prese d’assalto potete far volentieri a meno, ecco qualche idea su alcune mete per un viaggio rigenerante, tra relax e natura, e soprattutto al fresco.

 

Scozia

vacanze in Gran Bretagna, Scozia viaggio itinerante
In due settimane itineranti trascorse ad agosto di qualche estate fa, credo di aver intravisto un timido sole solo per qualche giorno. Nonostante la pioggia che mi inzuppava i calzini e l’indispensabile abbigliamento “a cipolla” con felpa e k-way sempre a seguito, il fascino della Scozia, dell’atmosferica mistica delle Highlands e dei suoi castelli mi sono rimasti impressi nella mente.
Chris, d’altro canto, non si è fatto scoraggiare dal tempo per la sua pesca al salmone, peccato non abbia abboccato nulla!

 

Dolomiti

trekking nelle Dolomiti

Devo ammettere che non vado pazza per la montagna d’inverno, nulla da togliere ai passaggi innevati, quasi fiabeschi, ma son troppo freddolosa oltre che terribilmente imbranata negli sport!
Ma l’estate mi risveglia la voglia di esplorare la montagna, di fare lunghe passeggiate ad alta quota tra malghe, vallate e pascoli.
Per noi è una fortuna avere un patrimonio naturale dell’Unesco a poche ore di macchina. Sto parlando ovviamente delle nostre belle Dolomiti, tra il Veneto ed il Trentino abbiamo solo l’imbarazzo della scelta.
Giungere nelle vette delle nostre montagne può essere anche stancante ma una volta arrivati in cima i panorami che ti si aprono davanti agli occhi sono di una bellezza unica da farti dimenticare ogni sforzo e in grado di sciogliere ogni stress accumulato. Se poi avete bisogno di ‘cool down’ o di ricaricarvi di adrenalina, le Dolomiti sono la meta ideale per le attività outdoor anche per i più avventurosi: downhill, rafting, parapendio sono solo alcune delle attività che vi aspettano quassù. Lo sapevate che il fiume Noce, in Val di Sole, è considerato dal National Geographic il 1^ fiume d’Europa per il rafting?? Tenetelo ben a mente 😉

 

Nuova Zelanda

viaggio in Nuova Zelanda fai da te, consigli e destinazioni
Terra agli antipodi i nostri mesi “estivi” corrispondono al loro inverno. La Nuova Zelanda è nota però per avere un clima piuttosto mite tutto l’anno con le massime nella loro estate che si aggirano su una media di 26° e le minime d’inverno, durante il giorno, sui 10-15° . Evitando alcune zone centrali e montuose, lungo la costa si possono scovare paesaggi quasi tropicali fatti di baie silenziose, dalle spiagge di sabbia dorata e bagnate da un mare turchese. Spettacolare il parco nazionale dell’Abel Tasman nell’Isola del Sud come anche la costa di Matapouri nell’Isola del Nord che abbiamo avuto il piacere di esplorare qualche maggio fa. Il clima sarà comunque fresco e l’acqua gelida!  Se invece cercate un intenso ‘refrigerio’,  vicino a Queenstwon, Wanaka con oltre 50km di piste in questo periodo è il paradiso per le attività invernali.

Un viaggio in Nuova Zelanda è comunque sensazionale in ogni mese dell’anno ma sicuramente anche nei mesi più freddi ci sarà il caloroso benvenuto dei ‘kiwi’ ad accogliervi.

 

Dorset

vacanza all'estero in Inghilterra

Ritorniamo ancora una volta in Gran Bretagna ma dalla Scozia passiamo al sud ovest dell’Inghilterra, lungo la costa del Dorset.
Meta estiva molto amata tra gli inglesi, è qui che ci siamo rifugiati dal caldo quando ancora abitavamo a Londra. Molto suggestivi sono i paesini di pescatori, i cottages con i tetti di paglia disseminati nella countryside che sembrano avvolti da un’atmosfera magica, quasi d’altri tempi.  Ma ancor più spettacolare lo sono state le lunghe passeggiate nella Jurassic Coast, alla ricerca di fossili e baie primordiali. Durante il nostro viaggio siamo stati accompagnati anche da splendide giornate di sole però sempre molto ventilate, con temperature attorno ai 25° ; ogni tanto qualche nuvoletta rendeva i paesaggi ancor più suggestivi.

 

Questi sono solo alcuni dei luoghi che abbiamo avuto la fortuna di visitare durante l’estate ma sono certa che ci sono tante altre destinazioni, vicini e lontane, per trascorrere un’estate un pò più fresca.

E la vostra estate come sarà? La passerete al caldo o al fresco?

The following two tabs change content below.
Instancabile viaggiatrice, di quelle curiose e fai da te! Ha girato il mondo per quasi un anno con lo zaino in spalla per poi tornare con un bagaglio pieno di esperienze, ricordi e un'insaziabile voglia di continuare a viaggiare.

Latest posts by marta (see all)

9 Commenti

  1. Per quanto amerei moltissimo visitare tutte le mete descritte, voto assolutamente per le nostre Dolomiti: spesso finiamo per conoscere meglio l’estero che l’Italia, dove in realtà abbiamo delle bellissime mete.
    E poi la montagna d’estate è bellissima: fresco, natura, tanto verde… Non vedo l’ora di avere un weekend libero per salire in quota! 🙂

  2. Per chi si trova in Sicilia potrei consigliare il borgo medievale di Erice, che si trova in cima a Monte San Giuliano e, oltre a regalare un sacco di aria fresca, è un luogo splendido e incantato da cui si gode di un panorama assolutamente mozzafiato! E se siete a Palermo, un bel giro in cima a Monte Pellegrino vi farà respirare un pochino 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here