Le 5 citta’ piu’ belle d’Europa

Non solo le destinazioni esotiche sono affascinanti. In Europa possediamo un patrimonio storico e monumentale cosi’ vario da rendere le citta’ europee uniche ed interessanti. Ma che cosa  le caratterizza rendendole speciali? Quali sono le cose da non perdere e soprattutto quali sono le 5 citta’ europee piu’ belle?

 

1:PRAGA

Prague / Prag / Praha / Praga  - Karl?v Most - 2008-06-08_0965
: Serschele

A Praga il turismo si e’ sviluppato solo negli ultimi 20 anni ma al giorno d’oggi e’ una tra le citta’ piu’ visitate d’Europa. Un giro del centro storico, la Piazza della Città Vecchia, il quartiere Ebraico, parchi e musei sono solo alcuni degli highlight da non perdere.

Ma e’ quando le luci si accendono che Praga cambia volto: dalle trasgressive discoteche ai concerti di musica classica, dalle performance degli artisti di strada alle birrerie; difficile non trovare quello che si cerca… In poche parole potrei definire questa citta’come  un suggestivo punto d’incontro tra oriente ed occidente.

Qualche consiglio?

  • Passate all’ufficio d’ informazione turistica dove troverete notizie su concerti gratuiti, spettacoli, attrazioni e coupon per ottenere sconti;
  • Consiglio di attraversare il ponte Carlo al tramondo per godere della vista sul castello illuminato;
  • La citta’ di Praga per due volte al giorno offre dei tour guidati completamente gratuiti; ulteriori informazioni sono disponibili all’ufficio di informazioni turistiche.

 

2:LONDRA


3103896345_b10a2f104a

Che dire di Londra? Mi e’ talmente piaciuta che ci ho vissuto per 8 anni! Ma cosa la rende cosi’ unica? Sicuramente e’ la citta’ multietnica per eccellenza. Girando per i quartieri ci si  immerge in diverse culture e religioni: dalla cultura turca a quella indiana, dalla religione Ebraica a quella Musulmana. Ma una delle cose che colpiscono di piu’ e’ che nessuno giudica o si stupisce: per strada e’ possibile incontrare punk, rasta, squatter, rapper, fighetti e manger, ognuno  con il proprio stile.

C’e un luogo comune su Londra che vorrei sfatare: che e’ cara. Non preoccupatevi, non e’ piu’ cosi’! Per consigli su come risparmiare questo nostro articolo potrebbe interessare.

A Londra da vedere c’e molto ma se avete poco tempo consiglio di prediligere i ‘simboli’ della citta’ come il Tower Bridge, il Big Ben ,Trafalgar Square e la National Gallery, concludendo magari con  un giro sulla ruota panoramica o con una rilassante passeggiata ai bellissimi parchi. Alcuni dei piu’ interessanti li ho elencati nel nostro articolo “i parchi di Londra“.

Consigli utili:

  • comprate una oyster card , scegliete il tipo di abbonamento a voi piu’ conveniente e viaggiate con gli autobus e metropolitane senza piu’ pensare ai biglietti.
  • Londra ospita dei bellissimi musei la maggior parte dei quali sono totalmente gratuiti (British Museum,National Gallery, National Portrait Gallery ,Science Museum, Tate Modern, Natural History Museum, British Library etc.);
  • i parchi londinesi sono bellissimi e se vi piacciono gli scoiattoli li ne troverete molti. Portate con voi qualche nocciolina e vedrete che si avvicineranno cosi’ tanto da rubarvele dalle mani.

 

3: BARCELLONA

Park Güell

Dire che Barcellona e’ bella e’ scontato, scrivere che i catalani sono un popolo molto accogliente e’  risaputo ma allora che posso aggiungere? Sicuramente che il genio di Gaudi espresso nell’architettura  della Sagrada Familia, di Casa Batlo’, di Casa Milà (La Pedrera) o Park Güell e’ un motivo sufficente per visitare Barcellona. E’ un vero e proprio  itinerario sulle traccie del modernismo che intriga, affascina e stupisce.

I miei consigli:

  • Dall’aeroporto al centro citta’ consiglio L’Aerobus: un servizio di bus veloci per raggiungere il centro citta’ (Placa Espanya o Placa de Catalunya). Questa opzione e’ molto piu’ veloce del treno;
  • Per mangiare bene e risparmiare date un’occhiata ai  tapas, wine bar e caffè che offrono del cibo “casuale” che soddisfa sia il  vostro palato che il vostro portafogli0;
  • il centro di Barcellona può essere girato a piedi ma per i più pigri o per chi non ha molto tempo consiglio il biglietto T-10, valido per 10 corse sia sull’autobus o sulla metropolitana; risparmierete rispetto all’acquisto del singolo biglietto. Se avete intenzione di fermarvi più a lungo sono disponibili varie tipologie di biglietti per 3, 4 o 5 giorni. Per ulteriori info consultate il sito ufficiale dei trasporti di Barcellona www.tmb.cat/en .

 

4: PARIGI

oooh....Paris!
credit: FotoChesKa

Ho sempre considerato Parigi una delle citta’ piu’ romantiche del mondo, sara’  per le luci della Torre Eiffel al tramonto o per la lingua francese che come una canzone accompagna i visitatori tra le vie cittadine. Qualunque sia il motivo Parigi fa innamorare e non solo del partner :-).

Ma questa e’ anche una citta’ d’arte con un patrimonio culturale unico che sa come coinvolgere. Il museo Louvre e’ sicuramente un “must” come  il D’Orsay ma a Parigi si trovano anche molti musei insoliti e meno conosciuti, qui il nostro articolo.

Anche i divertimenti notturni non mancano, vibrante e multietnica, Parigi riesce sempre a sorprendere grazie alla creativita’ dei francesi che riescono spesso a stupire con feste a tema, avvenimenti e concerti.

  • l’ingresso di molti musei parigini e’  gratuito mentre il Musée d’Orsay ed il Louvre sono gratis ogni prima domenica del mese…fate bene i vostri calcoli 🙂
  • per vedere Parigi dall’alto senza spendere 14 Euro (prezzo per salire  sulla torre Eiffel) vi consiglio la basilica di Sacre’ Coeur dove potrete ammirare questa citta’ dalla cima della cupola con meno di 5 euro.

 

5: LISBONA

Lisbon from above
 credit: wippetywu

Conosciuta come “la città dei sette colli”, e’ affacciata sull’oceano Atlantico e puo’ essere descritta come  un mix di culture influenzate dall’Europa e dal Nord Africa. Lisbona, capitale del portogallo, possiede un’enorme  patrimonio storico/culturale ed e’  una “città di quartieri” ognuno dei quali ha qualcosa di speciale da offrire .

Consigli:

  • per le attrazioni turistiche consiglio di acquistare i “biglietti combinati” validi per 2 o piu’ highlight che offrono uno sconto rispetto al prezzo del singolo;
  • il Mosteiro dos Jeronimos e la Torre de Belém non si pagano alla domenica mattina (gratis fino alle 14:00).

 

In questa lista non ho menzionato le citta’ italiane dato che da sole occuperebbero gran parte di questo articolo che non vorrei diventasse un poema 🙂 . Non offendetevi, presto dedichero’ un post speciale alle nostre belle citta’!

E voi che ne pensate? Quali son le vostre citta’ europee preferite?

 

The following two tabs change content below.
Chris
Viaggiatore indipendente, Chris ama esplorare i luoghi piu’ incontaminati, pescare, fare del sano trekking ed esplorare le citta’ a piedi per coglierne i suoi dettagli. Ha girato in diverse parti del mondo a partire dalla nostra Italia, Spagna, Inghilterra, Olanda,Irlanda,Francia,Croazia ma anche in luoghi piu' lontani come Tailandia, Malesia, California, Florida, Australia,Hong Kong, Cook Island ma sono i paesaggi e la gente della Nuova Zelanda che gli sono rimasti nel cuore.
Chris

Latest posts by Chris (see all)

10 Commenti

  1. Mi manca solo Parigi, e ho grandi aspettative su quella!
    Le più belle: Londra perchè è da sempre nel mio cuore e sempre lo sarà, Praga per il suo lato misterioso e romantico, Lisbona perchè è aperta, solare, e il portoghese è una lingua meravigliosa…
    Barcellona mi è piaciuta così così… Bellissime le opere di Gaudì, ma l’ho trovata estremamente turistica e confusionaria.

  2. Premettendo che non conosco Lisbona, io avrei inserito anche Berlino… una città splendida, piuttosto economica e davvero ricca di interessanti spunti artistici e modernisti… Una città che colpisce ad ogni angolo!

  3. A Lisbona non sono mai stata…però Chris Praga al primo posto no!!!;) Io l’ho trovata davvero cupa!! In est Europa ho apprezzato molto di più Budapest, una città bella ed elegante che consiglio a tutti!!;)

  4. Uffi pensavo di aver fatto l’amplein e invece mi manca l’ultima: Lisbona. Ti dico la mia classifica
    Praga-Parigi
    Londra
    Barcellona
    Lisbona la tengo di riserva, sono sicura che sia proprio nelle mie corde.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here