La vacanza in autobus: Milano-Parigi in maniera ecologica e low-cost

Parigi è una delle mete che non potrete mai farvi mancare nella vita. È una città che cattura con la sua bellezza e una visita per me è bastata per innamorarmene. Saranno i croissants, sarà la gente o le opere d’arte urbana ad ogni angolo, ma l’aria che si respira a Parigi è speciale e fa ricordare di tutti coloro che ci sono stati prima di noi e che hanno fatto la storia.
Se volete visitare Parigi in un modo diverso dal solito, se amate viaggiare in compagnia o se preferite non prendere l’aereo, iDBUS è su misura per voi. È un pullman che, oltre a collegare Milano con Parigi o con Torino , ha più fermate in Europa: Amsterdam, Bruxelles, Lille, Lione, Londra e Torino.

Milano Parigi in bus

Questa è una soluzione molto utile per una vacanza last minute: i prezzi non variano a seconda del giorno di prenotazione, quindi non dovete affrettarvi inutilmente; poi, nonostante il viaggio sia più lungo di un volo europeo, potrete rilassarvi durante il tragitto e pregustarvi il soggiorno parigino consultando una guida o navigando con il Wi-Fi e le prese elettriche a disposizione.

L’esperienza più bella, però, è conoscere le persone da tutta Europa che condividono questo viaggio insieme a voi e scambiarsi opinioni e aspettative.

iDBUS è una valida alternativa all’aereo, ma lo è anche all’automobile: viaggiare con i mezzi riduce drasticamente le emissioni nocive di gas di scarico e gli ingorghi stradali, per non parlare degli effetti benefici che dà ridurre lo stress provocato dal traffico stradale e aeroportuale. Certo, questa non è una sistemazione ottimale per coloro che soffrono di mal d’auto però, guardando i lati positivi, è un’alternativa sicuramente da prendere in considerazione soprattutto se il biglietto Milano o Torino-Parigi ti costa solo €19. Prenotando infatti dal 25 al 30 di aprile per viaggi dal 27 di maggio al 27 giugno potreste essere sul bus direzione Paris.

Salite in bus, programmatevi il viaggio e godetevi il cambio graduale di panorama: è un’esperienza nuova da provare se siete abituati a ritmi serrati e a vacanze che invece di rilassarvi finiscono per aumentare lo stress (ammettetelo, è successo anche a voi!).

Appena arrivati a Parigi, potrete scendere direttamente in centro città e andare a visitare a costo ridotto, se non nullo, le bellezze di Paris.

Al vostro ritorno potrete riposarvi nell’autobus e chiacchierare delle vostre avventure o dare consigli a chi sta andando in Italia, e vi sarete goduti una vacanza che avrà fatto star bene voi, l’ambiente e il vostro portafoglio!

The following two tabs change content below.
BlogdiViaggi

BlogdiViaggi

Vuoi condividere informazioni, consigli di viaggio o segnalare qualche iniziativa ai nostri lettori? Per collaborare con BlogdiViaggi scrivi a chris@blogdiviaggi.com

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here