Vacanze a New York: 10 segreti della grande mela

Chiunque sbarchi a New York oltre a restare sorpreso dalla sua unicità, unisce a questa sensazione l’impressione di trovarsi in un luogo familiare. Sulla Grande Mela, del resto, si sono consumati chilometri di pellicole cinematografiche che hanno reso partecipi delle bellezze dalla città anche coloro che non vi hanno mai messo piede.

Chi invece è già esperto conoscitore può abbandonare i percorsi turistici e dedicarsi alla scoperta dei tanti segreti che New York cela dietro alla sua caotica essenza, in particolare una miriade di sconosciuti gioielli architettonici.
Cominciamo ad esempio con l’esplorare in Grand Central Terminal la galleria acustica, struttura che deve alla particolarità del suo tetto ricurvo la capacità di riportare i sussurri di una persona da un angolo all’altro del corridoio.
Pare che Charles Mingus, leggenda del Jazz, amasse suonare al riparo di questi archi, spazio oggi molto utilizzato per scambiarsi promesse di matrimonio.

Central Station New York© Alex E. Proimos

Se pur in bella vista ma apparentemente nascosto si disvela agli occhi del visitatore più attento anche il più antico manufatto presente a New York, antecedente alla scoperta della città. Lo trovate nei pressi del Met Museum a Central Park ed è l’ago di Cleopatra, imponente obelisco di 21 metri e 220 tonnellate costruito in granito rosa proveniente da Assuan e identico al suo gemello londinese.

 CLEOPATRA'S NEEDLE / Central Park's OBELISK - Manhattan NYC - 01/08/10© asterix611

Ed è proprio un famoso architetto che deve i suoi natali a Londra, Sir Christopher Wren, ad aver disseminato New York di proprie opere, poco segnalate dagli itinerari turistici e che, di conseguenza, rischiano di passare inosservate agli occhi del visitatore che passeggia nei loro pressi. Poco distante dalla chiesa della Trinità, ad esempio, si nasconde, al numero civico 76, la splendida arcata del cancello del cherubino mentre, nei pressi di Wall Street, sarebbe davvero un peccato non visitare la tomba del fondatore e creatore dell’impero della finanza statunitense, Alexander Hamilton.

Alexander Hamilton Grave and Tombstone at Trinity Church Cemetary, New York City© KentGB

Già che vi trovate nell’impero della finanza, concedetevi l’emozione di una visita alla Federal Hall che trattiene tra le sue mura il ricordo del giuramento di George Washington e la firma della Carta dei Diritti.

L’edificio è a sua volta fronteggiato da uno stabile che celebra il sistema capitalistico americano e la sua durata nel tempo, sede di J.P. Morgan e celebre per aver subito, nel 1920, uno dei primi atti terroristi della storia statunitense il cui danno è ancora visibile sulle pareti della casa.

Tornando sui nostri passi e raggiungendo Kalustyan in Lexington Avenue, a metà tra la 28° e la 29° strada, una targa ricorda il giuramento di un altro presidente insediato a New York: Chester Alan Arthur, la cui statua commerativa fa bella mostra di sé nel Madison Square Park, proprio a due passi, ed è l’unico mausoleo che sorge in un luogo pubblico.

Madison Square Park© peterjr1961

In Worth Square un gigantesco obelisco sorge, invece, sulle spoglie di William Jenkins Worth, generale statunitense sepolto qui.

NYC: Met Life Tower and General William Jenkins Worth Monument© wallyg

Infine, sta a voi scoprire i bar e i ristoranti di New York “segreti” e quelli in cui i segreti si confidano agli amici.

Dai tre aereoporti di New York, J.F.K., La Guardia e Newark, potete raggiungere la città noleggiando un auto, una limousine con tanto di autista o, più economicamente, servendovi della linea A della metropolitana dal J.F.K. o delle compagnie di autobus che collegano tutti gli aereoporti alla city.

 

The following two tabs change content below.
BlogdiViaggi

BlogdiViaggi

Vuoi condividere informazioni, consigli di viaggio o segnalare qualche iniziativa ai nostri lettori? Per collaborare con BlogdiViaggi scrivi a chris@blogdiviaggi.com
BlogdiViaggi

Latest posts by BlogdiViaggi (see all)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here