Londra vintage

Molti conoscono Londra come capitale della moda e dello shopping però forse non tutti sanno che Londra è anche una delle capitali del vintage. Camminando per le strade di Londra, se si abbandonano i percorsi più turistici, si può infatti ancora respirare l’aria della swinging London dallo stile unico.

Se sei un appassionato del vintage e dello stile retró, la città offre al visitatore l’imbarazzo della scelta in fatto di negozi e mercati.

 

Ecco le cose che un appassionato di vintage deve assolutamente fare nella capitale del Regno Unito.

 

– Perdersi nei mercatini di Londra

negozi vintage a Londra© Cherylfoong

Londra è piena di mercati di ogni tipo: cibo, oggetti d’epoca, abiti… e ovviamente gli accessori e la moda vintage non possono mancare. Andare a caccia di vintage nei mercatini della capitale è davvero divertente e intrigante, si possono trovare dei pezzi davvero unici.

I mercatini dove trovare abiti retró sono davvero tanti. Tra tutti i miei preferiti sono 3.

Portobello market è un classico conosciuto da molti e si tratta di uno dei mercati d’antiquariato più grandi del mondo. Si tiene tutti i sabati e qui potrai trovare da oggetti d’antiquariato a accessori vintage.
Per  visitare questo mercatino dovrai armarti di grande pazienza, data la calca che lo caratterizza. Se la pazienza non è il tuo forte ti consiglio di visitare Portobello Road e i suoi negozietti  pieni di affascinanti anticaglie durante la settimana.
(Fermate metro più vicine: Ladbroke Grove o Westbourne Park).

Un altro mercato che i malati del vintage non potranno perdersi è  Spitafields market.
Questo mercato è attivo 7 giorni su 7 e conserva il fascino dell’epoca vittoriana. Qui potrai trovare di tutto, da boutiques di moda e articoli di design a prodotti alimentari. Il terzo sabato del mese organizza la Pop Up Vintage Fairs, un raduno dei maggiori venditori di articoli vintage. Davvero imperdibile!
(Fermate metro più vicine: Liverpool Street, Shoreditch High Street and Aldgate East)

Il terzo mercato che consiglio è quello di Brick Lane. Un mercatino delle pulci per tutti i gusti. Io di Brick Lane adoro soprattutto le bancarelle di borse e scarpe, se ne trovano di davvero stravaganti.
(Fermate metro più vicine: Liverpool Street, Shoreditch High Street and Aldgate East)

londra

– Entrare nei tanti negozi vintage di Londra

I negozi di vintage a Londra sono un po’ come le chiese a Roma, davvero tantissimi! Se volete dedicare un giorno allo shopping vintage vi consiglio di recarvi nella East London. Qui si concentrano quei negozi davvero imperdibili come Absolute Vintage, rinomato per le sue borse più uniche che rare di Chanel; Blitz, un vero e proprio centro commerciale  del vintage in una vecchia fabbrica di mobili e il classico Rokit.

Potete anche optare per prenotare un appartamento in questa zona, così da poter sgattaiolare ogni giorno, sulla via del ritorno a casa, in un negozio diverso .

Appartementi a Londra, dove dormire

– Prendere un the al “The vintage Emporium” 

Un’esperienza molto british e molto vintage è un the al The vintage emporium. Questo bar/negozio, che si trova nella zona di Brick Lane (14 Bacon Street, London, E1 6LF),  offre prelibatezze viottoriane e un’ampia scelta di the. Spesso organizza eventi di vario genere, da concerti a performance artistiche. Un posto davvero curioso da visitare.

 The vintage Emporium, Londra© Joybot

Insomma, se sei amante dello shopping e del vintage non ti puoi assolutamente perdere questo lato di Londra, stravagante, divertente e affascinante.

 

 

 

The following two tabs change content below.
BlogdiViaggi

BlogdiViaggi

Vuoi condividere informazioni, consigli di viaggio o segnalare qualche iniziativa ai nostri lettori? Per collaborare con BlogdiViaggi scrivi a [email protected]
BlogdiViaggi

Latest posts by BlogdiViaggi (see all)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here