5 consigli per una vacanza su 4 ruote

L’estate è la stagione del movimento: il caldo, le vacanze, i viaggi on the road e i numerosi eventi all’aria aperta ci portano a spostarci molto di più che nel resto dell’anno. La nostra automobile, come noi stessi, esce dai suoi percorsi abitudinari solo che, mentre noi ci divertiamo o ci concediamo al relax, ‘lei’ è spesso costretta ad un lavoro extra.
E se a noi piace arrivare alla stagione estiva in forma e preparati, con tutta una serie di precauzioni – dai giusti cibi per affrontare il caldo o la prova bikini, alle creme abbronzanti – perché non pensare alla nostro auto?

Bastano alcuni semplici accorgimenti per farla funzionare al meglio, partendo da un aspetto che valutiamo poco, come i pneumatici.

Andando in un nuovo posto, sia per un fine settimana che per delle vacanze più lunghe, spesso pensiamo che sia meglio evitare le autostrade e prendere delle scorciatoie in strade meno frequentate. Una strada di campagna o di montagna può essere sicuramente più rilassante e intrigante ma le continue frenate e sterzate ci portano a consumare 5 volte di più le gomme della nostra auto!

Siete anche voi tra il 65% degli automobilisti a viaggiare con dei pneumatici non abbastanza gonfi? Basta veramente poco per ridurre la resistenza delle ruote, andando ad incidere anche sulla sicurezza: con mezza atmosfera in meno la vita di un pneumatico si riduce di ben 8’000 km.

Girare con le ruote sgonfie incide sul portafoglio anche per un altro motivo, perché la minore aderenza fa consumare più carburante alla macchina.

Un altro discorso che spesso capita di sentire è quello sulle gomme invernali, alcuni ritengono sia corretto tenerle anche in estate visto che aumentano l’aderenza della macchina. È invece dimostrato come il potere di frenata su strade scaldate dal sole diminuisca molto, con considerevoli rischi per la propria ed altrui sicurezza, senza mettere in conto che i pneumatici rischiano così di arrivare consumati al prossimo inverno. Questo non significa che non abbiamo bisogno di gomme sicure, perché anche in estate ci sono rischi che vanno considerati, come ad esempio quello causato da leggere pioggerelline che lasciano strati sottili d’acqua sull’asfalto, sottili ma comunque pericolosi per la stabilità dell’auto.

viaggi on the road

Viaggiare in auto è piacevole e soprattutto comodo ma ha un impatto sull’ambiente. I carburanti sono a base di combustibili fossili che emettono C02 e altre sostanze nocive nell’aria, spesso quindi pensiamo che per ridurre il nostro impatto bisogni passare da un’auto a benzina ad una a gas o gpl. Chi di noi ha mai considerato che i pneumatici incidono sulle emissioni di anidride carbonica? Il 4,4 % delle emissioni totali nel pianeta deriva proprio dalle gomme, farle durare più a lungo, tenendole gonfiate bene, cambiandole in base alla stagione e guidando in modo corretto, può fare la differenza nei confronti dell’ambiente.

Michelin è uno storico marchio che produce pneumatici da oltre 100 anni. Sul loro sito Michelin.it potete trovare tutte le informazioni necessarie per aumentare la vita delle vostre gomme, contribuendo così alla sicurezza stradale e a quella dell’ambiente, sia per i vostri viaggi estivi che per quelli di tutto il resto dell’anno.

 

 

 

The following two tabs change content below.
BlogdiViaggi

BlogdiViaggi

Vuoi condividere informazioni, consigli di viaggio o segnalare qualche iniziativa ai nostri lettori? Per collaborare con BlogdiViaggi scrivi a [email protected]

Nessun commento

LASCIA UN MESSAGGIO