A Barcellona, la Paella che mi piace

2

Quanti ristoranti ci sono a Barcellona per mangiare la Paella? Un’infinità! C’è solo l’imbarazzo della scelta.. anzi, ce ne sono talmente tanti che scegliere diventa quasi impossibile
Non vi farò l’elenco dei ristoranti dove dicono che la paella sia la migliore e dei ristoranti che invece sono da evitare. Tanto ormai si sa: bisogna fare attenzione alla scelta del ristorante. Evitare i ristoranti in zone super turistiche, come ad esempio la Rambla o Plaza Reial, ed evitare quei baretti/ristoranti dove espongono le foto di tutti i tipi di paella fuori dal locale perché si sa, sono tutti piatti già precotti che vengono poi scaldati nel forno a microonde..

Vi parlerò dei due ristoranti dove ho mangiato la miglior paella per me, per il mio gusto..due ristoranti a cui sono affezionata: Senyor Parellada e La Fonda.

senyor_parellada_barcelona_dk_al488002_jkb6tu

Il ristorante Senyor Parellada si trova nel quartiere del Born, poco distante dalla trafficata Via Laietana, precisamente in Carrer Argenteria, 37.

Questo ristorante, all’apparenza elegante e magari un po’ costoso, presenta invece una carta con prezzi più che accettabili e con piatti di ottima qualità. Potete scegliere tra antipasti, primi, secondi di carne e di pesce e ovviamente paella che io ho sempre provato mista, ben condita e saporita.
Molto buoni anche i “Buñuelos de bacalao” ossia crocchette di baccalà fritte..mooolto buone!

Il ristorante è aperto tutti i giorni dalle 13.00 alle 15.45 e dalle 20.30 alle 23.30.

La Fonda

Il Ristorante La Fonda si trova nel Barrio Gotico, in Carrer des Escudellers, 10 (a lato della Rambla). E voi direte, ma non è una zona turistica? Ebbene si, lo è.. ma la Fonda è diversa.

Qui l’apparenza inganna, ma al contrario.. ossia in bene! Da fuori potrà sembrarvi un ristorante super turistico con piatti di qualità mediocre ma non è così. Di turisti si, ne è pieno, ma per me la qualità è impeccabile.

Ho mangiato la paella in questo locale la prima volta nel 2006, ogni anno ci sono sempre tornata e ho sempre portato amici e parenti e da quando sono qui ci sono già stata diverse volte.

Il locale è molto grande, distribuito su tre piani, elegante con le luci soffuse rosse e ci sono tantissimi tavoli. Se ci andate, il rischio di fare la fila fuori è alto, soprattutto nel weekend ma non fatevi spaventare..la fila scorre piuttosto velocemente perché come vi dicevo il locale è grande e  i tavoli si liberano in fretta.

Il menù offre diversi tipi di pietanze: dagli antipasti sfiziosi, come insalate particolari o crocchette di prosciutto o funghi (buonissime), poi ci sono ovviamente piatti di pesce e di carne e anche un’interessante varietà di primi (anche se questi sono gli unici che scarterei  perché la pasta dai, ve la mangiate a casa… eheh).
Potete scegliere tra diversi tipi di paella: di carne, di pesce, mista.. poi c’è l’ arroz negro con il nero di seppia e la Fideuà, altro piatto tipico spagnolo simile alla paella ma invece del riso c’è la pasta. E poi i dolci….ah i dolci, sceglietene uno ma sappiate che sono buoni tutti!!

E’ aperto tutti i giorni dalle 13 alle 23 (fino alle 23.30 venerdì e sabato e dal 1 aprile al 30 settembre tutti i giorni).

LaFonda2

Che voi scegliate il Senyor Parellada o La Fonda, sappiate che siete in due quartieri del centro storico molto belli e vivi e potrete proseguire la serata in uno dei tanti fantastici ed alternativi localini del centro di Barcellona.

The following two tabs change content below.
Martina
Curiosa, creativa e un po' vagabonda, viaggia da quando è piccola e non riesce a pensare ad una vita senza valigia. E' nata a Ravenna, è follemente innamorata della California e della vita losangelina, ed attualmente vive a Barcellona dove scrive e fotografa per la città che ama. Nei suoi viaggi ama documentare ogni storia ed ogni esperienza attraverso i suoi scatti.

2 COMMENTI

LASCIA UN MESSAGGIO