22 cose da fare ad Amsterdam

11
Herengracht blogdiviaggi.com

E’ ora di sfatare qualche mito tipo che Amsterdam è solo coffe shop, fumo e prostitute.  Chi ci è stato  sa che non è affatto così anzi c’è un mondo di cose da vedere! Muiderslot, Begijnhof, Artis Zoo, Rembrandthuis (Casa di Rembrand), Concertgebouw, Brouwersgracht Cafe, Hoppe,  Amsterdam Bos, Herengracht, Vondelpark Il o Rijksmuseum sono solo alcuni dei luoghi in bellissime foto che visiterete virtualmente in questo articolo. Lasciatevi ispirare!

 

Prinsengracht

Prinsengracht - blogdiviaggi.com

bimbom

Una delle più belle e caratteristiche strade di Amsterdam; a Prinsengracht  si respira la vera atmosfera olandese. Belli gli scorci anche sui canali con le tipiche barche abitate come appartamenti.

Vondelpark

Vondelpark

Questo parco si trova vicino al centro di Amsterdam (Museum Quarter) affascinante con qualsiasi condizione atmosferica è magico quando splende il sole.

Herengracht

Herengracht blogdiviaggi.com

Un altro canale e scorcio fantastico della città, consiglio di raggiungerlo in bicicletta.

 

Museo  marittimo Het Scheepvaartmuseum

Museo marittimo Amsterdam blogdiviaggi.com

foto di Tanya Ustenko

Interessante per chi ama il mare, questo museo è adatto anche ai più piccoli e riesce ad entusiasmare ogni visitartore. Si trova in via Kattenburgerplein 1.

 

Noleggiare una bicicletta

Noleggiare una bicicletta

Questo ve lo dovevo proprio suggerire: la bicicletta è infatti uno dei mezzi più usati in città e grazie alle numerose piste ciclabili il divertimento è assicurato! Si possono noleggiare ovunque, ma mi raccomando di stipulare l’assicurazione contro danni e furto, non si sa mai…

 

Visitare Nemo

Nemo Amsterdam

Foto di dabldy

E’ il museo delle scienze di Amsterdam dove i più piccoli si divertono interagendo con le attrazioni.

 

Begijnhof

Begijnhof blogdiviaggi.com

foto di Victor Maschek

Sconosciuto alla maggioranza dei visitatori di Amsterdam, si trova in via Gedempte Begijnensloot, l’entrata è situata presso una strada trafficata ma la magia di questo luogo inizia dopo aver varcato la soglia; un’oasi di pace nel centro della città. Qui si trova una tra le case più vecchie di Amsterdam.

 

Muiderslot

Muiderslot

Sergey Dzyuba

Questo castello è situato a Herengracht, Muiden. Si trova fuori città ma è davvero una bella attrazione con la possibilità di visite guidate gratuite.

 

Casa di Anne Frank

shutterstock_231149185

Christian Mueller / Shutterstock.com

La casa museo di Anne Frank è un must per chi ha letto il libro ed anche per chi non l’ha fatto. Un’atmosfera particolare avvolge sin dall’entrata.

 

Piazza Dam

Piazza Dam

Victor Maschek / Shutterstock.com

La piazza più famosa di Amsterdam dove sedersi ed osservare la gente che passa, immergendosi con la fantasia nelle loro vite.

 

Van Gogh museum

Museo di Van Gogh

saaton

Un museo che ripercorre la vita di questo artista maledetto: dai suoi esordi ai suoi ultimi capolavori. Si trova in via Paulus Potterstraat 7.

 

Il Rijksmuseum

Rijksmuseum

Dennis van de Water / Shutterstock.com

Si trova in via Museumstraat 1. E’ un’immensa raccolta di oggetti ed opere d’arte che raccontano il cammino artistico dell’Olanda.

 

Amsterdam Bos

Amsterdam Bos Blogdiviaggi.com

Questo parco si trova appena fuori città (Bosbaanweg 5). Alti alberi formano un bosco tutto da esplorare e lo si può raggiungere sia con l’autobus che in bicicletta.

 

Centraal station

Centraal station Amsterdam blogdiviaggi.com

stockelements

Quasi sicuramente arriverete ad Amsterdam in questa stazione ma non abbiate fretta di arrivare in hotel, giratevi e dategli un’occhiata, è davvero bella che dite?

 

Cafe Hoppe

Caffe Hope Amsterdam blogdiviaggi.com

Patricia Hofmeester / Shutterstock.com

Locale tipico e storico con alle spalle più di 200 anni di storia. Frequentato prevalentemente da olandesi la sua caratteristica è che come in altri pub, il pavimento è coperto di sabbia. Perchè? Lascio a voi scoprirlo.

 

Brouwersgracht

Brouwersgracht amsterdam blogdiviaggi.com

Brouwersgracht è il canale dei birrai chiamato così proprio perchè un tempo nelle sue rive si produceva birra ma le cose sono cambiate: il centro industriale è diventato un quartiere abitativo e dalla foto si capisce che l’attrattiva è proprio la sua bellezza.

 

Concertgebouw

Concertgebouw blogdiviaggi.com

Ivica Drusany

L’acustica di questo luogo sfiora la perfezione e molti sono i concerti che qui vengono ospitati.

 

Rembrandthuis (Casa di Rembrand)

La Rembrandthuis blogdiviaggi.com

Birute Vijeikiene

Si trova in via Jodenbreestraat 4-6. Una full immersion nella vita  di questo pittore in una casa piena di opere d’arte e mobili d’epoca.

 

Artis Zoo

Artis Zoo blogdiviaggi.com

Sapevate che anche Amsterdam ha il suo zoo? Si trova in via Plantage Kerklaan 38-40.

 

Amsterdam Tourist Ferry

Amsterdam Tourist Ferry - Boat

Christopher Penler

Un viaggio ad Amsterdam non può concludersi senza un giretto tra i tipici canali con l’Amsterdam turist ferry, gratuita con la Amsterdam card!

 

EYE Film Institute Netherlands

EYE Film Institute Netherlands blogdiviaggi

Dennis van de Water

Istituzione culturale dedicata alla cinematografia, ospita 4 sale di proiezione, workshop ed uno spazio espositivo di 1200 mq ma a renderlo speciale è il suo design futuristico. Si trova nella sponda nord della città raggiungibile in bus o in traghetto, la metropolitana arriverà nel 2018.

 

Red Light district

Red Light ad amsterdam blogdiviaggi.com

Chi non ne ha mai sentito parlare? Il quartiere di Amsterdam dove ragazze in vetrina seducono i passanti.

Altre dritte ed info

Come arrivare dall’aeroporto ad Amsterdam centro.

I 10 migliori coffee shop migliori di Amsterdam.

Visitare Amsterdam in 3 giorni

Amsterdam consigli di viaggio

 

The following two tabs change content below.
Chris
Viaggiatore indipendente, Chris ama esplorare i luoghi piu’ incontaminati, pescare, fare del sano trekking ed esplorare le citta’ a piedi per coglierne i suoi dettagli. Ha girato in diverse parti del mondo a partire dalla nostra Italia, Spagna, Inghilterra, Olanda,Irlanda,Francia,Croazia ma anche in luoghi piu' lontani come Tailandia, Malesia, California, Florida, Australia,Hong Kong, Cook Island ma sono i paesaggi e la gente della Nuova Zelanda che gli sono rimasti nel cuore.

11 COMMENTI

  1. Io amo Amsterdam, è una città che ti fa sentire libero, non tanto perchè si può fumare ma perchè è una città biciclette frendly: ci sono così tante piste ciclabili che pedalare da quelle parti è davvero uno spasso. In questa città di sono andato davvero tante volte, questa lista è la più completa del web (al momento). Un piccolo suggerimento è quello di vedere Cuypmarket, un mercato locale dove si trova un po’ di tutto. Buona estate amici!!

  2. Ho trovato quest’articolo sul motore di ricerca, è la prima volta che scrivo qui ma mi piace l’idea di comunità e di creare risorse online disponibili per tutti. Tornando a noi: sapete dove si trova la libreria più grande d’Europa? Bravi, ad Amsterdam. Non è necessario andarci per leggere un libro, è bello fare un giretto all’interno per vedere il design che hanno adottato, davvero bello!Sono avanti rispetto a noi italiani (non in tutto), devo dirlo.

  3. Ad Amsterdam ci sono luoghi fuori dai soliti itinerari da esplorare. Stavo passeggiando per strada con i miei due bambini e mio marito e a me piace curiosare ovunque, ad un tratto mi trovo davanti ad un piccolo museo: quello dei gatti (che io amo)! Purtoppo mio marito è allergico quindi sono entrata da sola. Nulla di speciale, un ambiente un po’ scuro con opere d’arte riguardanti per l’appunto i gatti. Questo è solo un esempio! Di posti così ce ne sono tanti tipo il museo delle borse o quello degli occhiali.Buon viaggio!

  4. Ottimo articolo, alcune di queste destinazioni non le conoscevo proprio! Per me, la sensazione più forte che ho provato ad Amsterdam è sicuramente stata la visita al museo di Anne Frank e la vista più bella è quella dal Nemo 🙂 Se posso consigliare fatevi un giro per i parchi, sono bellissimi!

  5. Io Amsterdam la amo davvero, e non fumo e non vado a signorine… è proprio la sua atmosfera che la rende così magica. Bellissime tutte le cose da vedere che hai menzionato, l’unica che toglierei è lo zoo che a me mettono tanta tristezza.

  6. Vedere questa città senza fare un giro in biciletta è un reato! Nel senso che è disegnata a portata di ciclista, innumerevoli sono le piste ciclabili dove pedalare e sentirsi liberi, altro che in Italia che ogni volta che inforchi la bicicletta rischi la vita…
    Molti turisti che visitano la città rimangono un po’ attoniti dal comportamento dei ciclisti che minacciosamente suonano il campanello ed a volte imprecano contro i turisti che invadono le corsie per le biciclette. Beh, cosa vi aspettate? Pensate che se camminate nel bel mezzo della carreggiata d’auto non vi suonino? Ecco, è la stessa cosa.

  7. Cose da fare ad Amsterdam? di sicuro posso dirvene una da non fare: fumare per strada… anche se la cannabis è legale, la si può consumare solamente all’interno dei coffee shop, non ovunque. La mia prima volta in città, stavo fumando seduto in piazza Dam con alcuni amici ed i poliziotti ci hanno avvisato di questo, non ci hanno fatto niente ma avremmo potuto essere multati (non arrestati)

  8. Ottimo il suggerimento di andare al Nemo con i bambini ed i miei ne sono rimasti più che entusiasti. Come dici, non è un museo normale ma molto molto interattivo che attira i più piccoli e giocando li fa imparare.

  9. Io e la mia ragazza Giovanna con alcuni amici abbiamo trovato molto divertente noleggiare un pedalò e fare un giro per i canali. Dall’acqua è una visione differente della città!

LASCIA UN MESSAGGIO