I nuovi mercati gourmet di Milano

Non sapete dove andare a cena o dove andare a fare una spesa gourmet a Milano? Ecco quali sono i “mercati” gourmet di nuova generazioni sorti nell’ultimo periodo a Milano. Alcuni sono aperti proprio da pochi pochissimi giorni, altri da un po’ di più. Noi ci siamo intrufolati e ne abbiamo cercato tutti i lati positivi.

# Eataly
Non é sicuramente una novità, ma é da provare.
Nel fu teatro Smeraldo troviamo la sede di Eataly Milano. Entrati si passa in una libreria che si occupa di ricette e grandi chef, poi si procede nel supermercato vero e proprio. Ad ogni reparto corrisponde un ristorante a tema: carne, pesce, formaggi, dolci, ottimi vini o birra internazionale.
E’ da visitare per due motivi. Per una spesa diversa e fuori dal comune o per una cena golosa e sfiziosa. Ricordate peró che non si puó fare un pasto completo con primo, secondo e dolce tutto nello stesso ristorante. Si sceglie il genere, conquistati da qualche trovata gastronomica, e poi si scende al piano terra per delle praline di cioccolata, una fetta di torta o un caffè.
Il tutto, se capitate nella sera giusta, può essere allietato da complessi musicali, band o piccoli spettacoli. Si é così trovato un modo per mantenere la scenografica struttura che richiama il teatro e la sua anima artistica.

eataly (2)

#Mercato metropolitano
Vicino a Porta Genova da poco è sorto il “Mercato Metropolitano”, una delle tante iniziative di Expo in città. Avete presente quei mercati che ricordano il Chelsea Market di New York o il Fisherman’s Wharf di San Francisco? Questa nuova meta culinaria milanese segue proprio questa direzione internazionale.
Il mercato è situato nella zona esterna degli ex magazzini ferroviari e vi si potranno trovare piccoli negozi, banchi di frutta e verdura fresca, street food e prodotti tipici di consorzi o di orti urbani. All’interno invece in deliziose botteghe si può acquistare pane, formaggi, salumi o si puó mangiucchiare qualcosa di ricercato o sorseggiare un buon bicchiere di vino. I rinomati ristoranti di Via Vigevano hanno aperto le loro piccole succursali in questa nuova location.
Sbizzarritevi con qualsiasi assaggio: dal pesce fritto, alla carne alla brace, alle trovate vegetariane. Poi, decidete dove mangiare se dentro seduti ai tavoli, fuori sulle scale o nel grande spiazzo accomodandovi su sacchetti di iuta o sulle cassette della frutta.
Il clima che vi si respira è giovane e piacevole. Ne sarete conquistati.

metropolitano (1)

#Il Mercato del Duomo
Ha aperto i battenti, proprio a fianco della Galleria e con le finestre che si aprono sulla piazza, il mercato del Duomo. 4 piani di prelibatezze in una location esclusiva.
La prima cosa che colpisce é il grande ulivo bronzeo posto all’ingresso, anzi sopra l’ingresso. Il visitatore é portato a guardare in alto appena entra e sarà catturato dalle radici dell’albero sospeso mentre scenderà ripercorrendone anche la chioma e il possente tronco.
Al piano zero ad accogliere milanesi e visitatori c’é lo storico Caffè Motta. Al primo camminerete tra gli scaffali del vero e proprio mercato dove troverete salumi, formaggi, pane, vino, dolci e gastronomia. Al secondo il Bistrot dove si potrà mangiare di tutto dall’antipasto alla macedonia e infine al terzo piano ci sarà un rinomato ristorante e la terrazza Aperol.

duomo (1)

Noi abbiamo spiluccato qua e là e abbiamo sperimentato tutti e tre i mercati. Ci sono piaciuti e tanto.
E voi da quale location volete cominciare?

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.