Mini guida di viaggio al Marlborough Sound, Nuova Zelanda

Tre mesi di permanenza al nord dell’isola del Sud, eppure non è mai abbastanza da godere al meglio di quest’angolo di paradiso della Nuova Zelanda.

Il pittoresco Marlborough Sound è una zona collinare, frastagliata e verdeggiante della costa che ripercorre lo stretto di Cook. Qui le insenature formano dei bacini d’acqua calma e il mare della Tasmania è ipoteticamente uno dei più caldi di tutta la Nuova Zelanda.

Dovete essere amanti del movimento e dello sport per vivere al meglio l’esperienza, non perdete quindi un giro in kayak, dove potete pagagliare tra i molteplici impianti di allevamento di cozze giganti verdi, rubatene alcune per mangiarle anche crude, non ve ne pentirete. Se ben attrezzati, potete fare un tour in kayak di più giorni, dormire tra i boschi, gustare il silenzio, le molteplici stelle riflesse nel mare si confondono con il placton che avvolge il vostro corpo di scintillante bagliore, se decidete di fare il bagno nelle acque sempre molto fresche.

Malborough Sound, Nuova Zelanda Malborough Sound, Nuova Zelanda Malborough Sound, Nuova Zelanda

Essendo un luogo poco abitato con zone inaccessibili dove le comunità hippy vivono senza elettricità, di pesca e di frutti della terra, l’inquinamento è minimo e il vento costante pulisce l’aria e muove le nuvole rapidamente.

La regione del Marlborough sembra essere uno dei migliori posti al mondo per i vigneti che producono savignon blanc, pregiati sono anche il pinot noir e lo chardonnay. Fermatevi in una delle molteplici vinerie a degustare un bicchiere di buon vino, ordinate un piatto locale di cozze cotte nel latte di cocco e tornerete a casa con il ricordo del dolce connubio di sapori oltreoceano.

E, cari viaggiatori vi affascinano i vigneti? Offrite il vostro contributo lavorativo specialmente nel periodo di raccolta alla fine di aprile (molto piovoso) per avere in cambio vitto, alloggio e alcune aziende offrono a volte un piccolo salario. Per i lavori stagionali di tosatura delle pecore (inizio primavera) e fruits picking in Nuova Zelanda offerti quasi tutto l’anno, si possono consultare i seguenti siti internet: picknz.co.nz; backpackerboard.co.nz; trademe.co.nz, dove avrete l’opportunità di inviare la vostra candidatura. Quando vi capita di trovare annunci di lavoro rivolti a una coppia di persone si può trattare di posti isolati, mal collocati (anche le grandi strutture) e non tutti riescono a condividere lo spazio con poche persone, in strutture fatiscenti o sporche nell’inverosimile, in aperta natura e l’impatto può essere forte soprattutto se abituati a una vita frenetica.

Malborough Sound, Nuova Zelanda

È proprio in quei luoghi solitari di vita scandita dal ritmo delle ore e delle stagioni che nascono le grandi domande; “quello che cerchi a volte non è quello di cui hai veramente bisogno” e una vita più semplice, non per questo più noiosa, può portarti alla felicità.

In qualsiasi posto dominato da poche persone e dal lento flusso della natura, impari ad amare te stesso, a seguire il flusso delle tue esigenze e quindi magicamente la solitudine scompare con lo slow moviment!!

Malborough Sound, Nuova Zelanda Malborough Sound, Nuova Zelanda

Da sapere sul Marlborough Sound prima di partire

# Costi
Nella regione del Marlborough Sound è difficile trovare dei bancomat. Nelle grandi strutture eccessivamente costose, come resort e lodge, si può pagare con carte di credito e trovare anche stanze riservate ai backbackers ad un costo di 60/70 dollari a notte in una stanza comune. In molte strutture è attivo il servizio di “cash withdrawal” (ovvero di prelevare denaro contante come se fosse una banca). Tuttavia meglio prendere della liquidità a Picton, Blenheim o Havelock, come anche sapere dove andare e prenotare per tempo.

La distanza tra costi e servizi è ancor più evidente nelle zone isolate del Marlborough Sound, dove si trovano stanze senza aria condizionata o riscaldamenti adeguati negli ostelli o bed&breakfast a prezzi elevati.

Il modo più economico per visitare questa regione della Nuova Zelanda è soggiornare nelle strutture a gestione famigliare (non pubblicizzate), camping e holiday parks (ben attrezzati).. ma non nella zona del Queen Charlotte Track (gli ostelli non sono sempre economici, zero negozi, oppure si può praticare il campeggio libero).

# Come muoversi
Gli spostamenti tra una cittadina e l’altra sono generalmente molto lenti e con poche corse giornaliere degli autobus. Informatevi sul sito della compagnia di bus www.intercity.co.nz.
Considerate, anche, il servizio di water taxi e hitch-hiking.

# Quando andare
Il periodo migliore per visitare la zona del Marlborough Sound è tra ottobre e marzo, per incontrare più ore di luce; il clima secco e temperato è ideale sia in piena estate sia nelle altre stagioni.

The following two tabs change content below.
Sylvia M.

Sylvia M.

Ha visitato il mondo con gli occhi di una bambina entusiasta in cerca di nuovi paesaggi, persone ed emozioni. Vivere in Oceania e in paesi anglosassoni è stato il sogno d’infanzia diventato realtà: parlare nuove lingue per interagire, conoscere e accettare con giudizio le diversità. DISCOVER desiderio irrefrenabile around the world. Muoversi sempre con passione e curiosità sia per il piacere di vagabondare sia per dovere e qualcosa di magico accade!

Nessun commento

LASCIA UN MESSAGGIO