Vicenza  –> Montecchio Maggiore

11
Castello di Romeo Montecchio Maggiore

Un passo dopo l’altro cammino, non penso alla meta finale, 3975 km (ora 3925) sono troppi da metabolizzare, non faccio programmi più lunghi di 24 ore, per fortuna ci pensa il mio team a farli per me :-).

Appuntamento in piazza dei signori a Vicenza. Al mio arrivo tante persone mi attendono e con loro anche una classe di bambini che guardandomi dritto negli occhi con la dolcezza che li accomuna mi dicono: “ma tu sei il signore che cammina tanto”? Io rispondo di si e scoppia un applauso accompagnato anche da un gruppo di nordick walking lì dietro l’angolo che magicamente appare.

Tra questi c’è Ivana, un cuore generoso dallo sguardo incredibilmente espressivo. Lei ha camminato con me dall’inizio del mio viaggio e mi trasmette una forza dirompente, un’anima buona che forse qualcuno mi ha mandato per sostenermi, per lei, all’arrivo mancano sempre e solo 200 metri.

E parlando del viaggio, dei progetti, di quanto tenga alla beneficenza per trovare una cura per la Fibrosi Cistica maciniamo chilometri ed in un batter d’occhio (si fa per dire) eccoci arrivati nella bella Montecchio Maggiore, e bella non lo dico solo per dire.

E’ tra le strade di questo paesino che appena arrivati, tanto per tenerci in forma ci inerpichiamo su per una ripida salita, su su fino al castello di Romeo, si, quello famoso di Giulietta. Infatti i castelli sono due, uno di fronte all’altro e dominano la città sottostante con dei panorami  che dire “da cartolina ” li sminuirebbe. Da qui, nelle limpide giornate lo sguardo arriva oltre la vicina Vicenza fino alla mitica Venezia. Dall’altra parte l’occhio spazia fino agli Appennini. Da questo punto l’Italia sembra più piccola ed il mio viaggio mi appare un po’ meno duro.

All’interno del castello di Romeo, si tengono concerti ed eventi per tutta l’estate, una location davvero romantica ed il programma è disponibile nel sito del comune di Montecchio Maggiore.

Priare Montecchio Maggiore

Un altro highlight degno di nota, anzi da definirsi un must sono le “Priare”: delle cave sotterranee situate sotto il castello di Giulietta. Sono 1475 metri di cunicoli e cavità, visitarle è come immergersi in un altro mondo dove la roccia scavata per mano dell’uomo mette a nudo le diverse conformazioni rocciose che rendono la visita una specie di avventura.

Priare Montecchio Maggiore

Visitando questi posti avrei voluto tanto farli vedere anche a te Marta, scusami se non ti ho portata prima.

The following two tabs change content below.
Chris
Viaggiatore indipendente, Chris ama esplorare i luoghi piu’ incontaminati, pescare, fare del sano trekking ed esplorare le citta’ a piedi per coglierne i suoi dettagli. Ha girato in diverse parti del mondo a partire dalla nostra Italia, Spagna, Inghilterra, Olanda,Irlanda,Francia,Croazia ma anche in luoghi piu' lontani come Tailandia, Malesia, California, Florida, Australia,Hong Kong, Cook Island ma sono i paesaggi e la gente della Nuova Zelanda che gli sono rimasti nel cuore.

11 COMMENTI

  1. Ciao, Chris buon viaggio sono un ex collega della tua Marta, ci siamo conosciuti quando qualche volta la sera la veniva a prendere perchè magari la vecchia macchina Ypsylon non partiva io ero in ufficio con lei .

  2. Eravamo con te la alla partenza il 2 aprile. La mia piccola Sara mi chiede ogni giorno di mostrarle dove ti trovi. Sei entrato nel cuore di tutti. Buon viaggio Chris!

  3. Buon viaggio viaggiatore porta nel cuore e nella mente i tuoi angeli loro vegliano su di te….ce la farai tu sei forte e loro ti aiureranno buon viaggio viaggiatore scopri e vivi la nostra bellissima italia…

  4. Buon viaggio viaggiatore porta nel cuore e nella testa i tuoi angeli loro vegliano su di te e ti aiuteranno ce la farai tu sei forte……buon viaggio viaggiatore vivi e scopri la nostra bellissima italia

  5. Buon viaggio Chris, seguo ogni giorno il tuo viaggio e anche le mie bambine vogliono vedere le foto, conoscere e capire la tua storia, anche perchè siamo da Cusignana e io e mio marito conoscevamo Marta e conosciamo bene la sua famiglia. In bocca al lupo, siamo con te e ti pensiamo, ci fai conoscere l’Italia e gli italiani veri!

  6. Originaria di Vicenza, vivo in Toscana da molti anni. Come faccio per fare un pezzo di strada con te quando sarai nella zona di Firenze? Hai già ospitalità per quando verrai in Toscana?

  7. ciao Chris, volevo augurarti buon viaggio. Ho conosciuto la tua storia di te e Marta purtroppo tardi…stai facendo un ottima cosa, i tuoi angeli saranno sempre con te vedrai..piccoli segni che riconoscerai solo tu. Buen cammino viaggiatore

LASCIA UN MESSAGGIO