FIRENZE CITTA’ DELL’ARTE

1

La scorsa estate, mi sono recato a Firenze per realizzare un progetto video con il mio amico sceneggiatore, che vive lì da ormai 4 anni.

Non ero mai stato a Firenze e la cosa mi entusiasmava molto.

firenze_web

Ho studiato Firenze e la sua storia sui libri d’ arte e la conoscevo attraverso i miei film preferiti (Amici miei, I vitelloni, Paisà, Ricomincio da tre e tanti altri), ma fu la mia prima volta in questa meravigliosa città.

Firenze è un luogo incantevole, dove l’architettura e la storia si fondono perfettamente con la quotidianità del posto. Mi è bastato davvero poco tempo per innamorarmi di questa città e della e sue tradizioni!

firenze 2_web

Nonostante la diffidenza iniziale ho trovato delizioso fare colazione con il panino al Lampredotto (stomaco di bovino), piatto tipico dello street food Fiorentino, ricoperto da salsa verde ed unto al punto giusto.

firenze 3_web

Firenze è una città molto rilassante, si passeggia tutta a piedi e tutte le sue bellezze sono concentrate nel centro cittadino. Il primo giorno ci è servito per apprezzare le bellezze architettoniche e le incantevoli piazze. La mia preferita è senza dubbio piazza Santa Croce (non a caso è lì che si manifestò per la prima volta la sindrome di Stendhal). In piazzale della signoria si faceva fatica a camminare vista la mole di turisti, lì abbiamo potuto ammirare un bravissimo artista di strada che camminava sospeso su una corda e attraversava tutta la piazza da un palazzo all’altro. Lo spettacolo è stato davvero suggestivo.

firenze 5_web

Adiacente alla piazza della Signoria ci sono gli Uffizi, i lavori di ristrutturazione ci hanno impedito di apprezzarli appieno, ma vi garantisco che attraversandoli si prova una strana sensazione. Lì sembra che il tempo si fermi e ci si sente schiacciati dalla storia e la cultura che traspirano da quelle mura.

firenze 4_web

Dopo aver attraversato il Ponte Vecchio, ricco di botteghe e scorci interessanti, abbiamo fatto una breve sosta in Piazza della Repubblica dove abbiamo assaggiato alcuni piatti tipici nello storico ristorante “Le giubbe rosse” . Il personale, molto simpatico e alla mano, ci ha indicato altri luoghi interessanti da andare a visitare.

firenze 7_web

Piazzale Michelangelo, Palazzo Pitti, Santa Maria Novella, il Mercato Nuovo sono solo alcuni dei luoghi che abbiamo visitato. Firenze è piena zeppa di bellezze, ogni vicolo, ogni piazza ha una sua storia. Basti pensare che per quelle strade e per quelle piazze, un tempo, passeggiavano Dante Alighieri, Michelangelo, Da Vinci, Boccaccio, Brunelleschi.

Oltre alla visita al duomo non poteva mancare il tramonto da Piazzale Michelangelo, la vista di Firenze per eccellenza.

firenze 6_web

Questo è stato il racconto del mio primo giorno a Firenze, i successivi quattro giorni li ho passati a filmare la quotidianità di questa città, che scorre lenta tra gli sguardi dei turisti stupiti dalle sue bellezze che ogni giorno accorrono a migliaia per ammirare la favolosa Firenze.

 

The following two tabs change content below.
lucavi

lucavi

Gianluca 26 anni, videomaker, nasce in Basilicata. Il suo primo viaggio avviene quando, terminate le scuole superiori, decide di studiare cinema ed è costretto a lasciare casa perché in Basilicata non ci sono scuole di cinema. Si trasferisce a Parma, una nuova città, un nuovo stile di vita. Quel suo primo viaggio lo cambia. Dopo la laurea decide di non smettere più di viaggiare e sfrutta il suo lavoro di videomaker per raccontare (sempre telecamera alla mano) tutti i luoghi che visita e visiterà! I viaggi cambiano la vita ed arricchiscono l’animo.
lucavi

Latest posts by lucavi (see all)

Condividi
Precedente articoloUn weekend ad Edimburgo!
Prossimo articoloUna terra che piange

1 COMMENT

  1. Grazie per aver condiviso questa esperienza! A Firenze ci sono stata pochi mesi fa per svago e mi trovo pienamente d’accordo con tutto quello che hai scritto. E’ una città sempre affollatissima di turisti ma molto vivibile e ricca di storia. Per non parlare del suo clima ideale.

LASCIA UN MESSAGGIO