La grande Toscana

5

Sono partito per questo lungo viaggio senza aspettative, non mi piacciono, eppure dentro di me sapevo che la Toscana aveva qualcosa di speciale in serbo per me.

Arrivo a Forte dei Marmi dalla spiaggia, amo camminare a piedi nudi e lo faccio finchè posso. Il comune è stato così gentile da mettermi in contatto con un hotel a quattro stelle che mi ospita, un gran bel posto, non sono abituato a tutto questo lusso ma non lo disprezzo, anzi..Tempo di una rapida doccia ed arriva Christian per portarmi all’apericena che ha organizzato per Marta4kids assieme alla Contrada Il Ponte di Forte dei Marmi e alla OsdFrancescoticci.

 

Sono già tutti lì all’entrata del bar che mi aspettano, mi stringono la mano, mi fanno i complimenti; c’è anche il sindaco che dopo un breve discorso mi cede la parola. Io mi imbarazzo sempre un pochino in questi momenti ma ormai mi sto abituando; sembra che la gente che mi ascolta sia molto colpita da ciò che dico, alcuni si commuovono, eppure io non faccio nulla di speciale, cammino e basta.

Christian di sorpresa mi prende per il braccio e mi dice: tu vieni con me adesso. Non avrò mica detto niente di male penso tra me e me, mi porta in una stradina e mi lascia lì invitandomi a guardare sulla sinistra. Sento la musica di una banda in lontananza, con loro anche gli sbandieratori. Arrivano davanti a me e mi invitano a seguirli. Arrivati in un piazzale inizia l’esibizione, tante le persone tutt’intorno che li guardano, vedo bandiere volare, davvero emozionante. A stento trattengo le lacrime di gioia ed emozione per tutta quella gente radunata tutta lì per me; è stata una serata memorabile.

marta4kids

Il giorno successivo arrivo a Viareggio accompagnato da Daniele che mi ospita, un ragazzo fenomenale dal cuore così tenero che potrebbero usarlo per la famosa pubblicità del tonno con il grissino.

Daniele ha convocato tutti i sindaci dei paesi che passavamo a piedi lungo il percorso, ha arricchito la mia personale collezione di selfie con il tricolore ed anche di questo glie ne sono davvero molto grato.

marta4kids

A Viareggio incontro Fabio, un altro ragazzo che ha dato il suo contributo a farmi riacquistare la fiducia verso il prossimo, sapete quelle persone che appena le conosci ti sembra di averci passato assieme una vita? Dopo 30 minuti con lui avrei potuto tranquillamente affidargli tutto ciò che di prezioso ho, mi fido di lui ciecamente e da quei 30 minuti è nata una grande amicizia.

Fabio per Marta4kids ha preparato un altro bellissimo apericena con tantissime persone presenti che sono lì principalmente perchè conoscono lui perchè come ha fatto con me, li ha letteralmente conquistati.

La serata è stata davvero molto bella ed è durata fino a tardi ma Daniele con i due bimbi super stanchi mi ha aspettato fino alla fine, un gesto bellissimo che mi ricorderò per sempre. Non è certo da tutti dare così tanto ad un estraneo che neppure conosci che per lo più dorme a casa tua.

IMG_6976

Ma la Toscana non smette di stupire! Arrivo a Pisa dopo non poche peripezie, tanta, tanta pioggia e ad aspettarmi c’è Francesca, una collega travel blogger che oltre ad ospitarmi a casa sua, organizza una cena tra amici per raccogliere fondi. E’ stato davvero bello incontrarla di nuovo, con lei mi trovo sempre molto bene, è grazie a lei che ho scoperto angoli di una Pisa poco conosciuta e che tutti dovrebbero vedere, lei è una vera local expert.

marta4kids

Ma non finisce qui! Il giorno successivo sempre a Pisa sono ospite di Rosy, una ragazza universitaria che ha radunato un gruppo di amici per una cena. Molto più giovani di me ma non mi sono sentito per niente fuori luogo, anzi, tutt’altro! Dopo un brindisi su uno dei condomini più alti di Pisa, abbiamo avuto la fortuna di assaggiare il suo magico pasticcio che solo a pensarci mi viene l’acquolina in bocca.

marta4kids

La sera successiva sono da Cristiana che per non farmi mancare nulla mi ha organizzato un altro apericena di beneficenza. Anche la sua famiglia è bellissima, ma quanti cuori buoni incontro durante il mio viaggio? Da questo punto di vista sono davvero fortunato. Il suo apericena è ben organizzato, bicchierini con verdurine, polpette calde super gustose, affettati misti e tanta gente che apprezza. Sono stato onorato di conoscere gente così speciale.

Questa è l’accoglienza che mi hanno riservato nei primi 5 giorni del mio viaggio in terra Toscana e sempre senza aspettative, attendo le sorprese che mi riserva il domani.

 

The following two tabs change content below.
Chris
Viaggiatore indipendente, Chris ama esplorare i luoghi piu’ incontaminati, pescare, fare del sano trekking ed esplorare le citta’ a piedi per coglierne i suoi dettagli. Ha girato in diverse parti del mondo a partire dalla nostra Italia, Spagna, Inghilterra, Olanda,Irlanda,Francia,Croazia ma anche in luoghi piu' lontani come Tailandia, Malesia, California, Florida, Australia,Hong Kong, Cook Island ma sono i paesaggi e la gente della Nuova Zelanda che gli sono rimasti nel cuore.

5 COMMENTI

  1. Sono certo che tutta l’Italia sia Toscana o viceversa!
    Grazie per il bene che, oltre ad aver lasciato nel cuore, hai lasciato anche scritto!
    Arrivederci a presto amico mio!

  2. Ciao Christian ti ringrazio per avermi riempito il cuore di te! Abbiamo camminato insieme il 24 di Giugno in Maremma da Montorsaio a Grosseto, è stata un’esperienza che ricorderò per sempre, soprattutto per averti conosciuto e condiviso con persone davvero SPECIALI questo momento indelebile, grazie a te e a tutti i tuoi fedelissimi compagni di cammino, che il Signore sia sempre con voi, a risentirci presto Mauro di Grosseto, Associazione AICS All’Aria Aperta ASD walking & fishing.

  3. Mi hanno commossa le tue parole sugli stimati concittadini viareggini che troppo spesso vengono tacciati di essere tutt’altro che ospitali ed amichevoli.
    Un saluto da Viareggio.
    Luana

LASCIA UN MESSAGGIO