Metto l’assicurazione in valigia

0
assicurazione viaggio

Secondo dati di un recente sondaggio un viaggiatore su cinque parte senza assicurazione. Anche io spesso lo faccio, o almeno lo faccio se mi sposto nella nostra cara, vecchia, Europa.

Invece se si parla di mete al di là dell’oceano, in Africa o in Asia dopo aver prenotato il volo e l’alloggio penso subito all’assicurazione.

Spesso, invece, ci si limita a pensare che queste assicurazioni siano troppo costose o piene di inghippi burocratici, ed allora si desiste e si spera nella buona sorte.

Qui speriamo di darvi 5 consigli su come destreggiarsi in questo strano universo e scegliere la formula migliore.

  1. Controllate che alcuni aspetti che volete assicurare non siano già compresi nel vostro conto bancario così da non pagare due volte la stessa assicurazione di viaggio.
  2. Un buon sistema per avere la migliore offerta è quello di comparare online le varie compagnie, trovando anche offerte e leggendo le recensioni di altre persone, che prima di voi, hanno utilizzato i servizi delle varie agenzie.
  3. Se avete intenzione di viaggiare più di una volta all’anno, è molto meglio comprare una polizza annuale multi-viaggio; è più economica e più funzionale.
  4. Assicuratevi, scusate il giro di parole, che la destinazione del vostro viaggio sia coperta. Mentre gli Stati Uniti, dove soprattutto sul fronte medico ci sono molte preoccupazioni, sono inclusi automaticamente altri paesi, specialmente africani, hanno bisogno di formule specifiche. Meglio informarsi prima della stipula del contratto.
  5. Se siete alla ricerca di forti emozioni o volete svolgere attività sportive e adrenaliche particolari dovrete specificarlo nel momento della formulazione dell’assicurazione in quanto molte di queste attività hanno un costo aggiuntivo.

    assicurazione viaggio

L’assicurazione di viaggio è importante. Affidarsi a un buon operatore con una reputazione solida ed in grado di offrire soluzioni complete a prezzi ragionevoli è essenziale.

Intermundial, ad esempio,offre strumenti assicurativi estremamente validi e a prezzi altamente competitivi nel settore del mercato assicurativo del turismo, affidandosi alla collaborazione delle principali compagnie assicurative europeee. In questo modo per non rischierete di sforare il budget della vostra vacanza a causa di un contrattempo, di qualche problema o incidente.

Personalmente è consigliabile spendere qualche centinaia di euro prima della partenza e poter viaggiare sicuri.

The following two tabs change content below.
Linda F.

Linda F.

37 anni, insegnante, viaggiatrice e un sogno: poter correre nei musei come Jules e Jim. Ama fare e disfare le valigie, crede che sia bello partire e anche ritornare. Crede anche nell'essenza profonda della fotografia e nel valore delle parole. Crede che non ci sia modo migliore di organizzare un viaggio se non i consigli di chi quel viaggio l'ha già fatto ...
Linda F.

Latest posts by Linda F. (see all)

Condividi
Precedente articoloElba Insolita
Prossimo articoloUna nuova vita

Nessun commento

LASCIA UN MESSAGGIO