Taste of Finlandia

1

La Finlandia vuol essere scoperta, poi che non ha bellezze sgargianti o violente che l’osservatore superficiale possa cogliere così a volo dopo una fuggevole osservazione. Chi giunge in questo paese deve gettare lontano da sé ogni sorta di inquietudine quotidiana, deve aprire ben bene gli occhi e la mente per sentire e comprendere l’anima del paesaggio e le sue nascoste armonie. Così soltanto potrà tornare felice e ricco di impressioni nuove al suo paese. (Börje Sandberg)

Una delle regole dei viaggiatori è quella di lasciarsi conquistare e immergersi nella cultura locale. Anche quella gastronomica che a secondo delle latitudini e longitudini può essere tanto diversa dalla nostra.

D’impatto la Finlandia non brilla per la sua tradizione culinaria, ma giorno dopo giorno pasto dopo pasto se ne scoprono le particolarità e i gusti.

# I pasti

I finlandesi mangiano quattro volte al giorno, oltre ad almeno una pausa caffè a metà mattina e a metà pomeriggio.

La colazione 

La colazione, consumata tra le 7:00 e le 9:00, è composta principalmente da qualcosa di salato. Solitamente a colazione fa da padrone il pane di segale con burro, salumi e verdura; come i nostri sandwich.

Il Pranzo

Si pranza di solito intorno alle 11:00 – 11:30 dove si consuma un’insalata e un piatto principale, che può essere di carne o pesce accompagnato dalle immancabili patate.

finaldia4

Troverete patate un po’ ovunque e sotto ogni forma e surrogato, ma la vera prelibatezza sono quelle novelle che vengono servite come accompagnamento ad ogni pasto. I finlandesi, poco socievoli, potrebbero invece parlare della raccolta delle patate per ore. Al primo raccolto vengono dedicati interi articoli sul giornale.

La cena

Questa è, insieme con il pranzo, il pasto principale della giornata ma viene consumata a casa intorno alle 18:00. Il cibo è abbastanza simile a quello del pranzo, ma di solito è presente anche una zuppa calda.

Lo spuntino serale

Prima di andare a dormire può venire un po’ di fame. Ecco perché i Finlandesi consumano uno spuntino serale. Comunemente mangiano del pane di segale con affettati o formaggio.

# Il cibo
Non potete tornare a casa, dopo un viaggio in terra finnica, senza aver mangiato il salmone o il muikku, ovvero lo snack preferito dai finlandesi che è composto di piccoli pesci simili alle acciughe leggermente infarinati e fritti nel burro. Il salmone si trova ovunque, anche come cibo da strada. Volenterosi commercianti allestiscono banchetti dotati di forno un po’ ovunque e cucinano davanti a voi il trancio che avete scelto.

finlandia1

Non sono invece riuscita a capire, storicamente e antropologicamente, perché molti piatti sono conditi con dosi eccellenti di salsa al curry. Tra l’altro buonissima e dalla ricetta super segreta che cambia da famiglia a famiglia.

Capitolo a parte va dedicato alla pregiatissima carne di renna. Troverete la carne di renna  principalmente preparata come stufato, accompagnato dal purè di patate e salsa di mirtilli rossi. Se è cucinata come filetto o controfiletto è sempre affumicata e accompagnata da gustosissime salse.

Anche i dolci e caffè non potranno mancare nelle vostre esperienze culinarie. Il caffè è nello stile americano e potentissimo. Chiedetelo sempre “filtered”. Potete scegliere tra dolcetti alla cannella, con la crema o biscotti super burrosi per addolcire una pausa caffè o la fine di un pasto.

finlandia2

#  Letteratura DA viaggio

I libri di Arto Paasilinna

Ex guardiaboschi, ex giornalista, ex poeta, Arto Paasilinna è nato nel 1942. Autore di culto in Finlandia, è molto amato anche all’estero per il travolgente humour e la capacità di raccontare ridendo anche le storie più tragiche. Dopo L’anno della lepre, ha pubblicato altri quattordici romanzi, l’ultimo dei quali è Il liberatore dei popoli oppressi.

 

The following two tabs change content below.
Linda F.

Linda F.

37 anni, insegnante, viaggiatrice e un sogno: poter correre nei musei come Jules e Jim. Ama fare e disfare le valigie, crede che sia bello partire e anche ritornare. Crede anche nell'essenza profonda della fotografia e nel valore delle parole. Crede che non ci sia modo migliore di organizzare un viaggio se non i consigli di chi quel viaggio l'ha già fatto ...
Linda F.

Latest posts by Linda F. (see all)

1 COMMENT

LASCIA UN MESSAGGIO