Itinerario alla scoperta del Gargano

vieste

Sapevamo prima di partire che sarebbe stato un lungo viaggio ma eravamo decisi di farlo in macchina per poter portare con noi Luna, la nostra cagnolona.

Destinazione : Vieste , Gargano , Puglia.

Il viaggio è stato lungo ma le varie soste ci hanno consentito di non farci pesare troppo  i tanti km che stavamo percorrendo.

L’ultimo tratto di strada lo facciamo fra distese di ulivi ma poi finalmente ecco il mare , evviva siamo arrivati a Vieste!

Sistemazione valigie, giro dell’appartamento e via al mare… raggiungiamo a piedi le spiagge di Vieste, ci sembra però di essere in Riviera Romagnola: musica, stabilimenti balneari uno dopo l’altro, ragazzi che giocano a beach volley, profumo di creme solari, lettini e sdraio portati in spalla da bagnini muscolosi.

Passeggiamo sul bagnasciuga con Luna fino ad arrivare davanti al costone roccioso di Pizzomunno.

Fra un via e vai di macchine vediamo un bellissimo mercato, ci intrufoliamo e veniamo investiti  da profumi e colori pazzeschi. Frutta e verdura a volontà, file e file di peperoncini rossi e verdi, olive di ogni genere, piccanti, dolci… ed ogni venditore che con la sua voce ci chiama per farci assaggiare le sue specialità.

I giorni seguenti li impegniamo per scoprire le bellezze del Gargano.

Vieste: è una cittadina arroccata sul mare, con una piacevole passeggiata si raggiunge il centro storico fatto di casette bianche, dolci sali e scendi di stradine dove si trovano ristoranti e negozi con souvenir dell’artigianato locale.

Peschici: borgo marinaro affacciato su un promontorio a strapiombo sul mare … le stradine di ciottoli bianchi, i negozietti, i bar, i ristoranti .. fino ad arrivare al Castello da dove si gode un fantastico panorama.

peschici

Monte Sant’Angelo:  situato su una piccola altura in mezzo alla campagna pugliese, questo paesino è famoso per il santuario di San Michele Arcangelo. La leggenda narra che apparve in una grotta della zona al tempo dei longobardi. Il Santuario dedicato al Santo è stato sviluppato sulla grotta dove è avvenuta l’apparizione ed è di forte suggestione.

cattedrale monte s angelo

San Giovanni Rotondo: paese popoloso ed oggi ancora di più per essere luogo di pellegrinaggio per moltissimi fedeli a Padre Pio.

Foresta Umbra: un angolo verde con una fitta vegetazione, dai faggi agli aceri ai lecci ai cerri. A completare quest’angolo di verde ci sono caprioli, mucche e cerbiatti. E’ piacevolissimo passeggiare nei boschi imparando i nomi degli alberi e fermandosi in riva ad un romantico laghetto montano.

foresta umbra

Una nota di merito va anche alle spiagge del Gargano: belle, larghe e sabbiose che fanno da contorno ad un mare blu; la baia delle Zagare, Pugnochiuso, Vignanotica con i suoi faraglioni di calcare bianco .. solo per citarne alcune. E’ possibile vedere lungo le spiagge di Vieste e Peschici i trabucchi, un’antica macchina da pesca ancor oggi ben conservata.

spiaggia

Ed infine un grossissimo applauso ai fantastici menù dei ristoranti !!! Le orecchiette che fan da padrone, pesce fantastico, bruschette con pane ed olio incredibili, il piccante del peperoncino, formaggi, frutta e verdura che rendono unica questa regione !!! …. E cosa che non guasto il tutto a buon prezzo!

Dove soggiornare: Residence Regina Club www.regineclub.it; immerso tra gli ulivi,caratterizzato da un assoluto silezio, non vicinissimo al mare ma raggiungibile a piedi con una passeggiata di 15 min.; accettano i cani senza nessun problema .

Dove mangiare : Agriturismo Il Gelso Bianco – a cena sotto gli ulivi

                            Agriturismo La Masseria  – gradevole pranzo dagli antipasti al dolce

                           Azienda Agricola De Simio – a due passi dal nostro residence ; mangiare                            curato, molto buoni gli antipasti di mare e di terra . Buono il pesce.

                           Ristorante del nostro Residence : fantastica la paposcia , una pizza                                    /focaccia con prosciutto , rucola e cosa vuoi tu ….

                             

The following two tabs change content below.
Manuela B.

Manuela B.

42 anni, spostata con una bambina di 11 anni, Giulia. Le piace viaggiare da sempre, viaggia appena può o meglio quando il lavoro glielo permette. Le piace organizzare i suoi viaggi e prima di partire legge e si informa per non perdere chicche e curiosità sulla meta.
Manuela B.

Latest posts by Manuela B. (see all)

Nessun commento

LASCIA UN MESSAGGIO