Fidenza: cosa vedere, cosa fare e cosa assaggiare.

L’Italia è il paese “delle tipicità” che rendono città, regioni e luoghi della nostra penisola vere e proprie scoperte. E tra un paese e l’altro che la mia passione mi porta a esplorare, oggi vorrei portarvi dove batte il cuore emiliano: Fidenza da vedere e da gustare.

Il cibo

Frutto della tradizione e di peculiarità territoriale e climatica, in questa zona nasce il Parmigiano Reggiano. Un formaggio unico ed inimitabile, un orgoglio italiano. E proprio in questa zona è possibile visitare i caseifici che lo producono con la possibilità di assaggiare il Parmigiano Reggiano direttamente dl produttore.

IMG_40Parmigiano reggiano cosa vedere a Fidenza58

Mosso da questa curiosità, ho visitato L’azienda Ciaolatte, certificata biologica da ormai un ventennio. Qui mi raccontano che si può coltivare senza pesticidi né fertilizzanti, che per le mucche non servono antibiotici ma credo che oltre a questo, sia la passione di chi cura tutti i passaggi di questa filiera che permette di ottenere con amore per il prodotto, il mitico Parmigiano Reggiano amato ed esportato in tutto il mondo.

Come arrivare all’azienda – Ciao Latte

Appuntamenti di rilievo #borgofood

Dal cinque al 9 ottobre a Fidenza si festeggiano i sapori locali tra musica e tradizione. Decine di eventi legati alla tradizione agroalimentare emiliana con più di 200 espositori e 350 prodotti, show cooking, spettacoli e incontri con i produttori, spettacoli e musica.

Borgofood fidenza

Lo scorso weekend ho partecipato ad aspettando #Borgofood, è stato un assaggio della grande festa di inizio autunno. Tra le bancarelle di prodotti tipici locali si respirano i profumi di una terra custodita dalla dedizione dei produttori.

L’architettura: il Duomo di Fidenza

Banale dire che Fidenza è una città d’arte e di cultura o che è il centro maggiore della provincia dopo Parma, più interessante è sapere che sorge lungo la via Francigena dove i pellegrini sostano seduti sui gradini di uno dei più grandi gioielli dell’architettura romanico – padana: il Duomo di Fidenza.

Questa impressionante costruzione risale alla fine dell’XI e l’inizio del XII secolo ed è considerato un tempio romeo per eccellenza.  Difficile pensare che la parte centrale della facciata del Duomo (cattedrale di San Donnino) sia incompiuta dato il Portale Maggiore con le sue ampie dimensioni, tra le maestose colonne attorniate da sculture che raccontano storie tutte da scoprire: tra l’adozione dei re Magi, all’incoronazione dell’imperatore Massimiliano, ai pellegrini, ed alle storie di crolli e miracoli. Un viaggio, una storia raccontata in una facciata.

Come arrivare al —> Duomo di Fidenza

La natura e la via Francigena

Fidenza è ed è stata tappa obbligatoria per i pellegrini che percorrono numerosi la via Francigena ed io non ho potuto resistere. Infilate le scarpe da ginnastica mi sono messo in cammino. Vi chiederete se non sono ancora stanco di camminare, dopo i 4600 km a piedi che ho percorso, la risposta è no.

Via Francigena, cosa vedere a fidenza

Qui nei dintorni di Fidenza lungo la via Francigena sono i panorami che incorniciano il camminare, anzi, l’esplorare in maniera slow le dolci colline parmensi con i loro paesaggi impagabili sulla pianura padana. Il fieno appena raccolto, il cinguettio degli uccellini, il verde di un sentiero immerso nella natura, un contadino che ti offre i suoi frutti, il sole che scalda. La semplicità di una natura che con la sua perfezione mi rende felice.

Per la mappa della Via Francigena da Fidenza vi consiglio —> Questa mappa in formato PDF

Lo Shopping

Fidenza è anche famosa per lo shopping, concentrato al Fidenza Outlet Village. Io non sono amante dello shopping, mi annoio, ma questo centro commerciale è diverso, sembra un vero e proprio villaggio perfettamente ricostruito. Tra le vie e fontane si trovano più di 100 negozi e boutique dei più famosi marchi di abbigliamento, accessori e articoli per la casa. Una tappa obbligatoria soprattutto per chi cerca marchi famosi scontanti dicono fino al 60%. Fidenza Village attira clienti emiliani, lombardi ma anche da tutt’Italia, proprio per la concentrazione di prodotti disponibili al pubblico.

Come arrivare al —> Fidenza Village

La mostra di Luigi Veronelli

Segnalo che fino al 4 agosto nel palazzo Ex Licei in piazza Matteotti, è possibile visitare la mostra di Luigi Veronelli “camminare la terra”: un percorso espositivo sulla vita di questo importante giornalista, editore e gastronomo. Cinquant’anni passati in quella metà del 1900 che ha visto trasformare la società e l’economia del nostro paese.

Articolo precedenteLe 5 spiagge più belle d’Italia
Prossimo articolo10 cose da fare a Lignano
Chris
Viaggiatore indipendente, Chris ama esplorare i luoghi piu’ incontaminati, pescare, fare del sano trekking ed esplorare le citta’ a piedi per coglierne i suoi dettagli. Ha girato in diverse parti del mondo a partire dalla nostra Italia, Spagna, Inghilterra, Olanda,Irlanda,Francia,Croazia ma anche in luoghi piu' lontani come Tailandia, Malesia, California, Florida, Australia,Hong Kong, Cook Island ma sono i paesaggi e la gente della Nuova Zelanda che gli sono rimasti nel cuore.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.